Il funzionamento del tombino anti zanzare UNFO-PLS

UNFO-PLS rappresenta una soluzione innovativa ai problemi causati dalle caditoie, un’intuizione semplice quanto geniale composta da un sistema di filtraggio indipendente dalla grata stradale.
Efficace, semplice e di facile manutenzione, la sua installazione richiede un intervento agevole e rapido.

Come funziona UNFO-PLS contro le zanzare?

UNFO-PLS rappresenta una soluzione innovativa ai problemi causati dalle caditoie, un’intuizione semplice quanto geniale composta da un sistema di filtraggio indipendente dalla grata stradale.
Efficace, semplice e di facile manutenzione, la sua installazione richiede un intervento agevole e rapido.



(A) In assenza di pioggia il dispositivo dimane normalmente chiuso garantendo l’isolamento tra ambiente stradale e condotte sotterranee

(B) In condizioni di pioggia il dispositivo consente il normale deflusso dell’acqua piovana, impedendo al contempo che fogliame e rami arrivino nelle fogne.

Il funzionamento di UNFO-PLS si basa su un principio elementare che adegua ed aziona il suo meccanismo in base all’intensità delle acque meteoriche e piovane. 

  • In caso di siccità e pioggia assente il dispositivo resta chiusi ed isola la rete fognaria dalla sede stradale, evitando così il passaggio di insetti quali le zanzare o le blatte, di animali quali i ratti di fogna ed anche dei cattivi odori.
  • Con piogge scarse o moderate, UNFO-PLS si apre parzialmente consentendo alla poca acqua di defluire nel pozzetto senza ristagnare ma trattiene al tempo stesso fogliame e altri detriti
  • In caso di piogge abbondanti, quando il volume delle acque meteoriche raggiunge livelli consistenti, la valvola del dispositivo UNFO-PLS si spalanca completamente sotto la stessa pressione dell’acqua e ne consente un veloce deflusso che trascina con sé dal pozzetto alle fogne tutti i detriti presenti

Vantaggi dell’installazione di UNFO-PLS

Il principale vantaggio garantito dall’installazione del dispositivo antizanzare UNFO-PLS è costituito dal miglioramento della qualità dell’aria e degli ambienti urbani, dal momento che mette in comunicazione la sede stradale con il sistema fognario sottostante solo quando è strettamente necessario, ossia quando le acque piovane devono defluire.
In tutte le altre circostanze le condotte di raccolta, ricettacolo di cattivi odori, larve di zanzara, insetti nocivi ed altri animali quali i topi, tutti veicoli di diffusione di malattie infettive e sporcizia, sono sigillate ed isolate dalla superficie.
Con questo sistema antintrusione inoltre non è più necessario ricorrere a pesticidi o altri veleni per le disinfestazioni, a giovamento non solo del risparmio ma anche dell’ambiente.
UNFO-PLS può essere montato su caditoie di nuova realizzazione ma anche su caditoie già esistenti, e costituisce un enorme balzo in avanti nella salvaguardia dell’ambiente ma anche della vivibilità delle nostre città e strade!



Ulteriore peculiarità del sistema è rappresentata dall’ostacolo opposto a oggetti voluminosi (fogliame, rametti, detriti) di intasare pozzetto e condotte fognarie in condizioni di siccità. In caso di pioggia il dispositivo si apre e consente all’acqua di defluire nel pozzetto.

Test di serie del dispositivo antizanzare UNFO-PLS

Tra maggio 2020 e settembre del 2021, periodo di maggiore proliferazione delle zanzare, è stato effettuato un test di funzionamento del prodotto di serie a Balerna, nel Canton Ticino in Svizzera.
I risultati sono stati sorprendenti: l'Istituto di Microbiologia Applicata SUPSI ha infatti certificato dei sensibili crolli nei risultati di positività per larve di zanzara e pupe all'interno delle caditoie con il dispositivo UNFO-PLS, come si evince dal seguente grafico.

Unfo-pls S.r.l.
Via Pio X, 67
Agropoli
84043 - Italia
Tel +39 375 73 39 790
sales@unfo‐pls.com
unfoplssrl@pec.it
05930940654
Seguici su
Copyright 2022 Realizzato da NapoliWeb S.r.l. Web Agency Napoli